I nostri servizi

Semplicità

Test effettuati tramite prelievo di sangue intero capillare.


Controllo del valore di Colesterolo Totale
Controllo dei valori dei Trigliceridi
Controllo dei valori della Glicemia
Controllo dei valori di Assetto Lipidico:
(colesterolo totale - Hdl/Ldl - Trigliceridi)
Emoglobina glicata


Offriamo la possibilità di misurare sia il colesterolo totale sia di ottenere un profilo lipidico completo, che fornisce i livelli di colesterolo totale, triglicerici, colesterolo LDL e HDL.

COS'È IL COLESTEROLO
Da tutti considerato un nemico micidiale, il colesterolo è innanzitutto un grasso essenziale per la vita, presente in tutte le cellule animeli. L'organismo può approvvigionarsi di questo prezionso sterolo in due modi: sintetizzandolo dal fegato oppure assumendolo tramite la dieta. Essendo un grasso, il colesterolo ha bisogno di legarsi alle lipoproteine (HDL e LDL) per essere trasportato nel plasma. Purtroppo le LDL a volte "dimenticano" questo grasso durante il tragitto, provocando degli accumuli molto dannosi per la salute. Per fortuna le HDL, oltre a trasportare il colesterolo fino a destinazione, hanno la capacità di ripulire le pareti arteriose dal grasso e nel caso vi sia un rapporto ottimale tra LDL e HDL la pulizia delle arterie è garantita.

LE CAUSE
I ritmi di vita moderna spesso inducono a comportamenti sbagliati, che portano ad avere abitudini errate e insalubri. Scarsa attività fisica, fumo di sigaretta e alimentazione ricca di grassi sono atteggiamenti legati alla vita moderna e sono le cause principali di alti livelli plasmatici di colesterolo.

I RIMEDI
Circa il 20% del colesterolo presente nel nostro organismo deriva dall'alimentazione, il resto è sintetizzato in gran parte dal fegato.
Correggere quindi le abitudini alimentari è il primo passo verso la risoluzione dell'ipercolesterolemia: aumentando le quote di pesce azzurro, salmone, legumi e altri alimenti e riducendo la quantità di carne rossa, salumi e cibi industriali.
Per regolare la produzione interna di colesterolo è invece consigliabile smettere di fumere e praticare delle attività fisiche moderate ma regolari.
La pressione arteriosa è la forza esercitata dal sangue sulle pareti arteriose durante la circolazione: il valore di pressione massima, Sistolica, corrisponde al momento della contrazione cardiaca (ottimale inferiore a 120 mmHg) il valore di pressione minima, diastolica, corrisponde al momento di riposo del cuore (ottimale inferiore a 80 mmHg). La misurazione regolare della pressione arteriosa permette una diagnosi precoce dell'ipertensione ed una efficace prevenzione di future malattie cardiovascolari.
La cura dell'ipertensione è basato prima di tutto sull'osservanza di un corretto stile di vita, basato sia su di una corretta alimentazione, con una netta riduzione nell'assunzione di cibi salati e ricchi in colesterolo, di bevande alcoliche e di caffè, con un netto aumento del consumo di frutta e verdura e di pesce, e con una modifica degli stili di vita che prevedano attività fisica regolare (una passeggiata od una corsa in bicicletta di almeno 30 min. al giorno) ed una netta riduzione dello stress e del fumo.
Nel caso in qui queste semplici procedure non risultassero sufficienti è necessario consultare il medico curante: importante ricordare che la eventuale terapia farmacologica prescritta deve essere assunta con estrema regolarità.

Se sei iperteso e vuoi aggiungere anni alla tua vita devi curarti ogni giorno!
 Non sottovalutare la malattia
 Misura periodicamente la pressione per verificarne i valori
 Prendi i farmaci tutti i giorni e agli stessi orari
 Non sospendere la terapia, non modificare la terapia, senza il consenso del medico Mantieni un atteggiamento positivo
 Sottoponiti ad una visita medica almeno una volta l'anno
apparecchio per aerosolterapia
apparecchio inalatore di acqua di tabiano
bilancia pesa neonato
tiralatte
carrozzina per ammalati
deambulatore per ammalati
stampelle per adulti   

La nutrizionista
DFSDFS
SFSF<SDFSDF
SFSF<SDFSDF